The Today Song Is …..

E oggi volevo presentarvi l’ultimo album dei No Doubt. Bè nessuna presentazione per questo storico gruppo. Vi basti pensare a Gwen Stefani (che io adoro sia nell’abbigliamento che nel suo modo di fare, per non parlare del tono della voce).

Di tutto l’album però vorrei segnalarvi una canzone che secondo me vale la pena di ascoltare assolutamente, sia per i cambi di voce (maschile/femminile) sia per i cambi di ritmo.

La canzone in questione è “Push and Shove“, canzone contenuta nell’omonimo album.

Spero che vi possa piacere.

ArtEC

The Second Law -Muse-

Ed ecco un piccolo aggiornamento sull’ultimo album dei Muse “The Second Law” in uscita il 1° ottobre, ma che da ieri sera è possibile ascoltare in streaming cliccando qui.

Non l’ho ancora ascoltato, ma presto lo farò e vi farò una breve recensione.

Buon ascolto.

ArtEC

Muse -Madness-

E finalmente, come annunciato la scorsa settimana, è uscito il primo singolo del prossimo album dei Muse, in uscita posticipata il primo ottobre 2012.

E per scusarsi con noi accaniti fan, hanno deciso di far uscire almeno un singolo.

Bè che dire: Grazie!

Buon ascolto.

 

Muse -Madness-

ArtEC

The Today Song Is: No Beef

Veramente in questo periodo (come sapete vado a periodi) durante la giornata ascolto più volte questa canzone: “No Beef” di Afrojack e Steve Aoki (clicca sul link per ascoltarla).

Non so ma al momento ho bisogno di musica che mi dia la carica e se mi seguite da almeno qualche mese avete sicuramente capito che mi piacciono canzoni che cambiano ritmo in modo repentino all’interno della canzone stessa, senza stravolgerla o fare una specia di minestrone.

Vi consiglio ovviamente di ascoltarla e fatemi sapere se vi piace, se la conoscevate già e soprattutto LASCIATEMI DEI CONSIGLI NEI COMMENTI.

Buona domenica.

ArtEC

Muse -The 2nd Law-

Oggi vorrei consigliarvi questo gruppo.

Come sempre un piccolo flashback e poi ritorniamo qui.

Giusto per una questione di completezza vorrei raccontarvi il mio incontro con questo gruppo.

Quando ancora seguivo Mtv (oggi non più per svariati motivi tra i quali troppo commerciali e non dà più spazio alle band emergenti come una volta) iniziarono a passare “New born”: sono rimasta colpita dalla voce di Matthew Bellamy e dalle sonorità molto alternative. Mi decisi e comprai l’album ( anche qui vorrei precisare che compro i cd degli artisti che secondo me meritano, conscia del lucro delle case discografiche). Lo ascoltavo non so quante volte al giorno e alla fine comprai tutti i loro album. Adesso sono in trepidante attesa dell’ultimo lavoro e qui sotto potrete vedere un’anteprima, ma soprattutto sentire.

Magnifici e se questo è solo l’inzio non oso immaginare!

Fatemi sapere se li conosete e se anche a voi piacciono tanto quanto a me.

PS: provate “Bliss” e ditemi se non vi dà una carica immensa.

ArtEC