A Crochet Blanket for my Boy

DSCF2022bis

Buongiorno.

Quella che vi sto per raccontare non è una favola, bensì una storia vera, lunga quasi quattro anni.

Tutto ebbe inizio quando il mio piccolo scalciava nella mia pancia, e subito pensai di fargli una coperta.

E così fu. Certo una di quelle piccoline, ma che all’occorrenza torna sempre utile.

 

Passano gli anni. Riprendo in mano l’uncinetto, questa volta con l’intenzione di imparare cose nuove e di mettermi in gioco.

Finalmente mi cimento in cose nuove, decido di farle vedere al mondo. E mi ritorna la malsana voglia di fare una coperta al mio piccolo.

Ma questa volta decido di farla in versione da una piazza, così ne avrà una quando passerà dal lettino al letto da una piazza.

Inizio la ricerca dello schema perfetto, ma dopo un po’ perdo la speranza. O per meglio dire, trovo molti ostacoli e demordo.

 

Ma chi mi conosce sa che non rinuncio tanto facilmente. E infatti torno sulla questione parecchie altre volte e mi accorgo che gli schemi sono molto simili.

Ed arriviamo a noi. Con l’inizio dell’autunno decido di riprendere in mano l’idea. Questa volta però ho molta più abilità ed esperienza, quindi non mollo.

Trovo lo schema, anche se con errori, lo correggo e vado avanti. Prima però calcolo quanto filato mi servirà e decido i colori.

Ed eccola qui.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lo schema lo trovate cliccando qui (è in inglese).

Per realizzarla ho utilizzato:

– 13 gomitoli Cervinia “Caprice” n°1653

– 12 gomitoli Cervinia “Caprice” n° 1578

– 11 gomitoli Cervinia “Caprice” n° 1614

Per vedere la tabella colori, clicca qui.

Diciamo che in un mesetto sono riuscita a farla, lavorando la sera, e senza obbligarmi in quanto non avevo nessuna fretta.

Che ne dite? A me piace molto e soprattutto tiene caldo.

 

ENGLISH VERSION:

DSCF2022bis

Good Morning.

What I‘m about to tell you is not a fairytale, but a true story, spanning almost four years.

It all started when my baby kicking in my belly, and I immediately thought of him a blanket.

And so it was. Certainly one of those tiny, but that if necessary always useful.

 

Years pass. I resume the hook, this time with the intention to learn new things and to get involved.

Finally I attempt in new things, I decided to let her see the world. And I will return the unhealthy desire to make a blanket to my little.

But this time I decided to do it for a single bed, so it will have when it will pass from the couch to the single bed .

Start your search for the perfect pattern, but after a while I lose hope. Or rather, I find many obstacles and I gave up.

 

But who knows me knows that I do not give so easily. In fact, I return to the question many times before and I realize that the patterns are very similar.

And we come to us. With the onset of autumn I decided to take up the idea. This time, however, I have much more skills and experience, so do not give up.

I find the pattern, though with errors, I correct it and go forward. But before calculating how much yarn will serve me and I decide the colors.

And here it is.

Questo slideshow richiede JavaScript.

The pattern can be found by clicking here (it is in English).

To achieve that I used:

13 balls Cervinia Caprice” No. 1653

12 balls Cervinia Caprice” No. 1578

11 balls Cervinia Caprice” No. 1614

To see the color chart, click here.

Let’s say that in a month I managed to get it working in the evening, and not force me because I was not in any hurry.

What do you say? I really like and above all keeps you warm.

 

ArtEC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...