Organizzare i Filati – How to Stash Yarn

Quando ci si appassiona ad un’arte creativa quale maglia, uncinetto, ricamo etc… dopo un tempo variabile ci si troverà davanti ad un problema: dove sistemo tutti questi filati?

Perchè, lo dico per chi non è addetto ai lavori, spesso e volentieri si trovano matasse dai colori che attirano il nostro sguardo, il prezzo sorride al portafoglio e la tentazione è forte. Solitamente è difficile resistere, in quanto si ha sempre bisogno di lana, cotone, misto lana etc.

Io che sono abituata, nel limite delle mie possibilità, a fare dei regali superpersonalizzati, devo sempre avere dei filati di scorta in casa. Dal semplice cotone bianco all lana o acrilico super colorato. Perchè quando la voglia ti assale, le mani tremano  e l’unica cura è lavorare all’uncinetto.

Quindi si accumula, anche se non in modo compulsivo, e se non si ha una stanza dedicata alla nostra passione si rischia di trovare un gomitolo qui, una matassa di là.

In questo video vi do’ qualche idea e degli spunti per poter sistemare il tutto  e trovare il filato in minor tempo.

Spero che il video vi sia stato d’aiuto e soprattutto fatemi sapere come sistmate voi i filati.

ArtEC

Advertisements

3 thoughts on “Organizzare i Filati – How to Stash Yarn

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s