Donnie Darko (2001)

 

Oggi voglio parlarvi di un film non facile e sicuramente da guardare con molta attenzione.

Sto parlando di “Donnie Darko“.

Nel film si ripropongono molti flash back: tutto subito ti confondono, non capisci bene a cosa servono e perchè sono stati messi lì, mentre invece, proseguendo con la visione, la nebbia inizierà a dissiparsi e tutto apparirà più chiaro.

Come dicevo non è un film semplice, bisogna scavare nella mente umana, nella fisica e in tanti altri campi, ma sicuramente vi terrà con il fiato sospeso fino alla fine.

Le musiche poi penso che siano ben riuscite e messe nei punti giusti.

Vorrei soffermarmi  sul personaggio principale, interpretato da Jake Gyllenhaal: in molte scene è stato veramente bravissimo, si cala perfettamente nel personaggio e riesce a trasmettere quella schizzofrenia un po’ indotta e un po’ naturale.

Il film racconta parte della vita di Donnie Darlo, un ragazzo, spesso emarginato, che ha problemi mentali. Lui vede un essere, un coniglio, che gli rivelerà fino a quando lui vivrà. Ma soprattutto lo indurrà a compiere dei gesti  molto importanti e particolari per la storia, senza che lui capisca subito il motivo.

Film consigliato, ma da guardare attentamente e non in “dormi-veglia”.

Streaming.

ArtEC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...