Reagire?

Prima ponderare poi reagire.

O meglio andiamo ad analizzare, per capire meglio i vari passaggi.

Prima di tutto bisogna cercare di capire, quello che ci sta intorno, dove siamo collocati noi e dove vogliamo arrivare.

Quali sono gli ostacoli? Come superarli?

Una volta analizzato e trovate tutte le risposte che per noi sono giuste, adeguate etc…possiamo iniziare il nostro cammino.

Quando però ci sono delle cose non chiare, almeno io, cerco di fare chiarezza, e fin tanto che non avrò dato delle riposte non cambio la mia posizione.

Mettiamo il caso che cambi rotta per svariati motivi, è normale reagire. Sempre nella correttezza e non cadendo nel trash di qualsiasi tipo.

Ecco dove mi colloco ora, e per un periodo non ancora precisato sarò un po’ così. Quindi se dovessi scrivervi dei post simili, sapete già il perchè.

Ora che vi ho annoiati vi lascio un piccolo messaggio:

ArtEC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...