Olimpiadi dietro l’Angolo

E abbandonati gli Europei di calcio, tra poco si arriverà alla Olimpiadi.

E da qualche giorno è stata presentata la canzone ufficiale: “Survival” dei Muse.

Prima di tutto vorrei esprimere la mia gioia alla notizia: perchè semplicemente dopo i Beatles ci sono i Muse!

Nei miei gusti intendo eh…ovviamente c’è un abisso i Beatles non possono essere comparati a nulla, ma la voce in falsetto di Matt, la batteria di Dom (che mi fa impazzire: se siete curiosi ascoltatevi The Small Print e ditemi se non vi dà la carica…). Tutti l’insieme è spettacolare: li seguo da quando sono nati. Scoperti (come sempre) per caso; su Mtv (allora televisione intelligente e molto meno commerciale di ora) avevo visto il video di New Born e da allora ho iniziato a comprare i Cd (sì per quegli artisti per me degli di un qualcosa, preferisco comprare il disco, sarò forse una delle poche ancora) e a seguirli. Mi manca solo più un bel concerto live e sono a posto.

Dominic Howar, Batterista

In tutto ciò però nell’intro iniziale c’è l’impronta di un italiano, Rodrigo d’Erasmo che suona i violini. Rodrigo fa parte della band italianissima Afterhours.

Matthew Bellamy: Vocalist

I Muse inizieranno il loro tour europeo il 16 ottobre.

Per vedere le date vai qui: muse.mu

Guarda il video ufficiale qui sotto.

ArtEC

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s